KokoDesign

Tag: instagram

11 Settembre 2019

APPLE 2019: IPHONE, MAC E WATCH, TUTTE LE NOVITÀ

Il 10 settembre 2019 si è tenuto l’evento Apple. Annunciati gli iPhone 11 e altri prodotti inediti.  Presso lo Steve Jobs Theatre a Cupertino in California si è tenuto l’evento Apple di settembre 2019, col nome di “By innovation only“, dove sono state presentate diverse novità. Durante le due ore di presentazione sono stati introdotti tanti nuovi prodotti per l’azienda della Mela. Il pubblico di tutto il mondo ha così conosciuto tre nuovi iPhone, Apple Watch Series 5 e iPodOS. Sono state introdotte anche alcune novità sulle piattaforme streaming Apple TV+ e Apple Arcade.                     APPLE ARCADE: LA PIATTAFORMA DA GAMING DI IOS In occasione del

read post

29 Agosto 2019

INSTAGRAM TRENDS 2020

Ah, Instagram quante novità lancia al secondo! In realtà, Instagram è fatto di utenti e sono proprio loro a lanciare i nuovi trend e a far sì che i follower li seguano. E a proposito di Content Creator, se ne sei uno o se aspiri a diventarlo ti forniamo qualche spunto interessante… Ecco alcuni Trend che potrebbero interessarti…     A dire il vero, questa tendenza esiste già da un pò ma solo adesso sta spopolando tra i content creator. E soprattutto, sempre più persone ci domandano come realizzare questo effetto.  Hai due possibilità:  Usare Photoshop.  Usare un app. Il suo nome è PicArt.  Senza alcun dubbio, per coloro che non sanno usare Photoshop, PicArt

read post

8 Agosto 2019

INSTAGRAM: IL BENVENUTO ALLA PROGRAMMAZIONE DEI POST

    PROGRAMMARE POST SU INSTAGRAM? DA ORA SI PUÒ! Se finora la programmazione sui social era possibile solo con Facebook, oggi la situazione è cambiata e anche Instagram ci regala questo tesoro.  Ebbene, se sei un’azienda, un utente, un influencer o un social media manager la soluzione è finalmente arrivata!  Grazie alla programmazione dei post su Instagram, dirai per sempre addio alle sveglie sul telefono e soprattutto ridurrai i tempi drasticamente!  Ma Instagram non regala tutto a tutti subito, infatti come per molti degli aggiornamenti e delle features disponibili per alcuni profili, anche la programmazione dei post è qualcosa di cui non tutti possono usufruirne…Sigh, Sigh!    SCRIVICI A info@kokodeign.it oppure  

read post

7 Agosto 2019

GIF PERSONALIZZATE: CON KOKO SI PUÒ!

UNA GIF VALE PIÙ DI MILLE STORIE   LE 3 PAROLE D’ORDINE PER AVERE SUCCESSO SU INSTAGRAM  ATTIVAZIONE UMANIZZAZIONE PERSONALIZZAZIONE   COME FARE? ATTIVAZIONE:  Interagisci con i tuoi utenti. UMANIZZAZIONE Racconta di te. Le persone amano sapere cosa stai facendo, cosa pensi, dove stai andando… PERSONALIZZAZIONE Sii unico. Crea contenuti con il tuo stile.  E a proposito di contenuti, che tu sia un Brand, un utente o un’Azienda l’espressione della tua identità è fondamentale. Pertanto Perché creare le tue GIF personali?  Chiunque potrà vederle, usarle e soprattutto conoscerti!    KokoGIF è il nostro servizio che ti permette di ottenere GIF personalizzate su Instagram, senza limiti di utilizzo e accessibili da tutti. Richiedi le tue GIF!

read post

19 Luglio 2019

INSTAGRAM: NIENTE LIKE SOTTO I POST

Da oggi, solo l’utente che ha pubblicato l’immagine potrà vedere effettivamente tutti i like sotto le proprie foto mentre per gli altri l’informazione sarà nascosta. Si tratta di un test lanciato oggi in Italia. Il primo Paese dopo il Canada, dove il test è partito a maggio.    Chi vedrà i like e come? I like, quindi, spariranno da foto e video dei profili selezionati per il test. Saranno visibili solo a chi li ha pubblicati, che dovrà comunque fare tap su altre persone per veder apparire il numero totale di cuori. Qual è il motivo? Dietro la sparizione di questo numerino c’è il primo passo verso un nuovo modo di utilizzare il social: Vogliamo

read post

22 Agosto 2018

Come l’Influencer Marketing ha contribuito al successo di Instagram

Il social ha superato il miliardo di utenti attivi e deve molto anche al fenomeno degli Influencer, almeno nella stessa misura in cui questi devono il loro successo a Instagram   Siamo al momento – forse – di massima espansione di Instagram, che raggiunge e supera un miliardo di utenti; al contempo (IMHO) siamo al giro di boa: declino inevitabile. E la colpa (lancio una bomba) è degli Influencer, che fanno largo uso di bot e software per acquisire (comprare!) follower, like, commenti ecc. Ma facciamo un attimo un passo indietro. Chi sono i cosiddetti Influencer? Ragioniamo per categorie: Abbiamo i top player, le celebrità, quelli che già sono famosi, che sono mainstream ancora prima di aprire

read post

17 Luglio 2018

La forza della InstagramTv

Dopo la nascita della tv di Instagram, facciamo un punto sulle sue potenzialità La battaglia per il contenuto e tra i produttori di contenuti si sta scaldando sempre di più con l’annuncio del lancio di IgTv da parte di Instagram, una nuova funzione che consente agli user di caricare e vedere contenuti video di lunga durata. Secondo Facebook, IgTv risponde a una tendenza emersa tra le audience più giovani che passano sempre meno tempo davanti alla tv e a un panorama video che si sta evolvendo. In effetti ha fatto passi da gigante, di pari passo all’ambizione di Facebook di portare formati adatti alla programmazione all’interno delle sue piattaforme. A differenza però di Facebook Watch, che è stato lanciato l’anno scorso ma è attualmente disponibile solo negli Usa, IgTv è distribuito a

read post

13 Luglio 2018

Acquistare Instagram è stato l’affare del secolo per Facebook

Sei anni dopo, Instagram sta crescendo più velocemente rispetto a Facebook e i suoi numeri sono davvero impressionanti.   Era il 2012 quando Facebook annunciò al mondo di aver acquisito Instagram per un miliardo di dollari e Mark Zuckerbergs’impegnò a costruire e a far crescere l’app in modo indipendente. A 6 anni dall’acquisto, com’è la situazione? Alcuni lo definiscono l’affare del secolo. Sì, perché il social network delle foto cresce più velocemente di Facebook e sembra non arrestarsi. Le previsioni sono più che positive: in cinque anni arriverà a 2 miliardi di iscritti. Nel 2012 il suo valore era di 1 miliardo di dollari; a quanto ammonta oggi? Secondo le stime della Bloomberg Intelligence, attualmente, il suo valore raggiunge i 100

read post

Copyright © 2019 - Tutti i diritti riservati.