KokoDesign

ARCHETIPI: ATTIVATORI DI EMOZIONI

26 Febbraio 2020 / admin

ARCHETIPI: ATTIVATORI DI EMOZIONI

Vi siete mai chiesti dell’importanza degli archetipi?
Partendo dall’etimologia della parola, archetipo deriva dal greco antico arché (origine, principio) e tipos (modello, marchio, esempio). Gli archetipi sono una semplificazione, un aiuto per identificare una personalità prevalente, sia della persona che del brand. Per costruire una brand identity efficace è fondamentale entrare in contatto con le emozioni del nostro pubblico. I 12 archetipi della psicologia junghiana sono attivatori di emozioni ricollegabili a 4 fondamentali motivazioni umane:

  • STABILITÀ
  • INDIPENDENZA
  • CAMBIAMENTO
  • APPARTENENZA

 

Vediamoli nello specifico:

  • L’innocente: Il romantico, l’idealista, il sognatore. Cerca di raggiungere l’armonia e la felicità agendo in modo corretto. Teme di fare qualcosa di sbagliato e di essere punito per questo.
  • L’esploratore: Il viaggiatore, l’avventuriero, il pellegrino è alla ricerca di esperienze autentiche in cui trovare se stesso. Teme di essere intrappolato nel conformismo e nel vuoto interiore.
  • Il saggio: Il filosofo, l’intellettuale, il maestro. Ricerca la verità utilizzando l’intelligenza e l’analisi. Fugge dall’ignoranza e dalla superficialità.
  • L’eroe: Colui che dimostra il proprio valore attraverso atti di coraggio, superando i propri limiti, per migliorare il mondo. È impersonificato dall’atleta e il soldato. Teme la debolezza e la vulnerabilità.
  • Il ribelle: Rappresenta colui che vuole cambiare ciò che non funziona. Teme di non averne il potere o di non farcela ed è impersonificato dall’anticonformista e dal rivoluzionario.
  • Il mago: Desidera comprendere le leggi fondamentali dell’universo. Trasforma i sogni in realtà e teme le conseguenze negative inaspettate dietro le sue azioni.
  • L’uomo comune: Il bravo ragazzo, il realista, il vicino. L’uomo comune è colui che desidera sentirsi connesso, parte di qualcosa. Teme di essere allontanato, esiliato.
  • L’amante: Il principe azzurro, il seduttore. Si preoccupa di non essere corrisposto e di rimanere solo. Vuole vivere relazioni ed esperienze appassionanti con le persone e le cose che ama.
  • Il giullare: Vuole vivere appieno il momento con il massimo del divertimento, dispensando allegria con giochi, scherzi e battute. Teme di annoiare e di annoiarsi.
  • L’angelo custode: il genitore, l’altruista, colui che protegge e aiuta gli altri. Rifugge l’egoismo e l’ingratitudine.
  • Il creativo innovatore: L’artista, l’inventore, lo scrittore. Colui che realizza una visione creando qualcosa di valore. Teme la mediocrità di pensiero e di esecuzione.
  • Il sovrano: Il leader, il politico, il manager. Colui che crea prosperità mantenendo l’ordine. Ha paura di perdere il proprio potere e di essere destituito.

I brand hanno una grande opportunità: quella di raccontarsi al loro pubblico in modo più efficace ed incisivo attraverso la potenza degli archetipi.

Facendo sognare le persone, facendole divertire ed entusiasmare, andando a toccare i loro bisogni ed aspirazioni tramite il racconto legato agli archetipi, il brand si arricchisce di un significato profondo e duraturo nel tempo, che contribuisce a creare una reazione con il pubblico e a farlo affezionare alla marca.

SCRIVICI A info@kokodesign.it oppure


 

Copyright © 2019 - Tutti i diritti riservati.