KokoDesign

Categoria: Senza categoria

6 Agosto 2018

Influencer marketing: cos’è e come creare una strategia

L’influencer marketing è la capacità di “influenzare”, di generare un passaparola strategico che incide in maniera significativa sulla visibilità di un marchio ed è un concetto strettamente legato ai social media, tanto che si parla anche di “social influencer”.   CHE COS’È L’INFLUENCER MARKETING Un tempo si chiamava semplicemente passaparola, come suggeriva il claim di un noto detersivo; oggi, con l’avvento dei social media, si è fatto strada un numero crescente di opinion leader – blogger, youtubers, utenti Twitter, pagine Facebook – che esercitano una vera e propria social influence attraverso la connessione e la condivisione di messaggi con la propria audience, incidendo in maniera significativa sulla visibilità di un marchio, sulle azioni dei follower/fan e sulle loro decisioni

read post

3 Aprile 2018

Growth Hacking : Case history di successo.

Growth Hacking : Case history di successo. Uno degli aspetti più interessanti, quando ci si avvicina a questo tema, è quello di approfondire i casi studio più famosi. Anche se si tratta quasi esclusivamente di casi americani, è sempre utile e stimolante vedere come aziende di ogni tipo hanno applicato il Growth Hacking per ottenere risultati concreti in tempi brevi. Attenzione però, i casi studio andrebbero approfonditi per capire il mindset utilizzato da quella determinata azienda, non per scopiazzare la tecnica specifica. Anche perché, nel 99% dei casi non basta copiare la tecnica di Dropbbox per crescere come Dropbox. Di seguito, alcuni degli esempi più famosi (articoli in lingua inglese) Paypal, Slack, Whatsapp, AirBnB, Evernote, Square, Snapchat, Uber Abbiamo detto cosa è

read post

30 Marzo 2018

Raffaele Gaito : Imprenditore digitale!

Chi è Raffaele Gaito. Salernitano, classe ’84. Cresciuto a camille e robottoni giapponesi.   “Da ragazzino ho attraversato tre fasi diverse di cosa-vuoi-fare-da-grande. C’è stata la fase “scienziato”, poi la fase “inventore” e poi quella “scrittore”. Mi piace pensare che il web mi abbia permesso di fare tutte e tre. Più o meno. Col tempo ho capito che dovevo smettere di cercare una risposta alla domanda “cosa vuoi fare da grande?”. È la domanda ad essere sbagliata.”   •••   Secondo Emilie Wapnick, infatti, è un “multipotenziale“: una persona che ha tanti interessi, ha svolto tanti lavori e che grazie a questo intreccio di conoscenze e passioni sviluppa un incredibile potenziale multidisciplinare che riesce ad

read post

21 Marzo 2018

Growth Hacking: Scopriamolo insieme!

Prima di andare in qualsiasi tipo di definizione, chiariamo subito una cosa. il Growth Hacking è un mindset, un approccio. Qualcuno azzarderebbe addirittura a definirlo una filosofia!   “Perché ci tengo a dire, come prima cosa, che si tratta di un mindset? Perché i tool, i libri e i framework passano, il mindset dura per sempre! E questo è uno dei motivi principali per i quali, quando faccio formazione su questo tema, mi sforzo di trasmettere ai miei studenti il mindset che è alla base di questo approccio.” – R. Gaito   Il Growth Hacking è un processo! Significa che non è un’attività una tantum che puoi svolgere quando ne senti l’esigenza. Non è una

read post

Copyright © 2019 - Tutti i diritti riservati.