KokoDesign

BREAKING NEWS: INSTAGRAM CAMBIA LA DURATA DEI VIDEO

13 Giugno 2019 / admin

BREAKING NEWS: INSTAGRAM CAMBIA LA DURATA DEI VIDEO

I Rumor dal web sono stati confutati: a breve su Instagram si potranno caricare video di lunga durata! 

Instagram è senza alcun dubbio il social network del momento e continuerà a esserlo ancora per molto tempo. A parlare sono proprio i numeri, i numeri degli utenti iscritti: si è passati dai 700 milioni di utenti, dallo scorso dicembre, a 100 milioni di utenti oggi e, se il trend continua così, il social raggiungerà un traguardo mai visto, 1 miliardo di utenti!

Ma il merito di chi è? Ovviamente del team Zuckerberg che, da quando lo ha preso sotto la sua ala ha introdotto frequenti aggiornamenti soprattutto in linea con le esigenze dei tanto amati utenti. Lo scopo? Offrire loro sempre più motivi per utilizzare l’applicazione!

E infatti, a proposito di news, scopriamo alcune delle novità del momento:

  • Pare che per il 20 giugno – sia previsto un cambiamento molto importante e interessante che renderà Instagram sempre più appetibile per grandi e piccole imprese e, ovviamente, per tutti gli utenti. Si potranno condividere videoclip della durata superiore ai 60 secondi. Ebbene sì, basta tagli, basta ansie nella creazione di video per l’advertising di Instagram: ora si potrà intrattenere i propri seguaci (attuali e potenziali) con video di lunga durata, come già fa Facebook e come fa da tempo l’acerrimo nemico di Zuck, YouTube!

via GIPHY

Instagram ha alcune notizie da condividere”: così è stato annunciato l’evento del 20 giugno durante il quale verrà, quasi al 100%, confermata questa novità con tutti i dettagli del caso. Per ora, i rumors, sostengono che:

  • video su Instagram superiori ai 60 secondi e di qualità 4k;
  • ci sarà una sezione apposita per i video, compresa quella “video popolari”: da capire se sarà interna o esterna all’app;
  • ci sarà lo “swipe up” per collegare i video ad un altro social, sito web o e-commerce;
  • si potrà monetizzare ancora di più: oltre al classico advertising, sarà (presumibilmente) possibile per gli advertiser inserire brevi spot all’inizio o nel mezzo del video, così come succede per esempio su YouTube.

Insomma, preparatevi a vedere i vostri social network preferiti sempre aggiornati!

 

SCRIVICI A info@kokodeign.it oppure


 

Fonte: http://www.ideagency.it/blog/stop-ai-60-secondi-su-instagram-aumenta-la-durata-dei-video

Copyright © 2019 - Tutti i diritti riservati.